Questo sito utilizza i cookie per migliorare servizi ed esperienza dei lettori. Se decidi di continuare la navigazione consideriamo che accetti il loro uso. Per maggiori informazioni sull'uso dei cookies e su come eliminarli leggi l'informativa estesa

IDP in the Cloud

Al fine di semplificare e accelerare l’adesione alla Federazione IDEM da parte della comunità, GARR ha realizzato IdP in the Cloud. Il servizio fornisce funzionalità di IdM e IdP preconfezionate erogandole attraverso la cloud infrastrutturale di GARR, semplificando il processo d’installazione, configurazione e mantenimento.

Dal 2014 il servizio è pienamente operativo e il codice sorgente è rilasciato sotto licenza open source Apache 2 sul profilo GitHub del Consortium GARR. Nel corso del 2015 le attività sono state focalizzate sull’aggiornamento delle ricette di configurazione automatica alla versione 3 dell’IdP Shibboleth. Le ricette sono state anche adeguate nel rispetto della normativa in materia di cookie definita dal Garante della Privacy. Si sono migrati tutti gli IdP In the Cloud esistenti alla nuova versione, ai quali si sono aggiunti nel corso dell’anno due nuovi IdP della Comunità IRCCS.

Tra le attività connesse ai rapporti con l’inter-federazione eduGAIN , si è completato il processo di opt-in per tutti gli IdP in the Cloud. Il risultato dell’azione ha fatto si che gli IdP esistenti, e tutti quelli che saranno creati in futuro, appartengano per definizione all’inter-federazione. Le attività dell’anno 2016 prevedono la realizzazione di ulteriori nuovi IdP in the Cloud per la comunità biomedica, per i quali si è già ricevuta richiesta ufficiale, ed eventualmente per altre comunita’.